TURISMO SCOLASTICO maggio 2019.
                                           STRUTTURA IMMERSA NELLA NATURA E FORNITA DI TUTTI I SERVIZI.
                                           UN PO DI RELAX ANCHE PER DOCENTI E ACCOMPAGNATORI.

Orienteering

Partecipa alla GIORNATA AVVENTURA E SURVIVAL

Il Centro del Brallo è stato uno dei primi a installare un percorso avventura adatto a scolaresche di ogni età.

L'interesse dimostrato dai ragazzi/e è stato esponenziale ed è per questo motivo che abbiamo deciso di migliorarlo aggiungendo attività che risveglino sempre più l'attenzione dei giovani.

La giornata inizia con l’arrampicata su parete artificiale, prosegue con il percorso avventura e spiegazioni teoriche e pratiche di survival (costruzione riparo, accensione di un fuoco e tanto altro) e si conclude con la scalata naturale.

L' Orienteering ha conosciuto una discreta espansione anche in Italia, dopo essere diventato uno degli sport agonistici più praticati nei paesi scandinavi. Grazie all'ambiente ricco di boschi e rilievi, in prossimita del Centro, è possibile praticare l'orienteering.

Ma che cos'è precisamente lo sport d'orientamento o appunto Orienteering?
É uno sport che si può praticare sia in bici che sugli sci che a piedi. Ci sono percorsi con relative mappe, da compiere nel minor tempo possibile, toccando un certo numero di punti indicati su una cartina geografica (mappa) e marcati sul terreno. Uno sport d'avventura a contatto con la natura.

Attraverso la mappa è possibile orientarsi ed individuare i diversi punti di controllo.
Gli unici strumenti a disposizione dei ragazzi sono la cartina, una bussola, un fischietto, gambe allenate e buone capacità intuitive.

Si tratta di una attività particolarmente adatta in attività scolare, poichè stimola oltre alla resistenza fisica e il senso di una sana competizione, anche le doti di intelligenza e attenzione.