TURISMO SCOLASTICO maggio 2018.
                                           STRUTTURA IMMERSA NELLA NATURA E FORNITA DI TUTTI I SERVIZI.
                                           UN PO DI RELAX ANCHE PER DOCENTI E ACCOMPAGNATORI.

Attività sportive

 

Partecipa alla GIORNATA SPORT

Proponiamo alle scolaresche una vasta scelta di sport praticabili all'aria aperta.

Il tiro con l'arco è uno sport di antiche origini. Diverse, nelle gare nazionali ed internazionali, sono le prove che contraddistinguono questa disciplina.

Tennis,
non solo forza fisica e precisione bastano per poter giocare a tennis, fondamentale, soprattutto se lo sport è praticato a livello agonistico, è il fattore mentale.

L'hockey su prato, o più semplicemente hockey, è uno sport di squadra facente parte della famiglia degli sport hockeistici. Si gioca sia su campi in erba naturale che su superfici sintetiche.
Scherma

La pallacanestro, conosciuta anche come basket (abbreviazione del termine in lingua inglese basketball), è uno sport di squadra in cui due formazioni di cinque giocatori ciascuna si affrontano per segnare con un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate.

Il calcetto o calcio a 5 è uno sport di squadra che ha avuto origine in Uruguay, dove è tradizionalmente conosciuto come fútbol de salón (e colloquialmente fútbol sala). Internazionalmente è conosciuto come futsal, portmanteau anglosassone che deriva dalla fusione di fútbol ("calcio") e salón ("salone", inteso come struttura sportiva coperta).

 

• La scherma che conosciamo oggi e che vediamo e seguiamo in televisione è diversa da quella che si praticava in passato.

Ci sono tre principali discipline, che si contraddistinguono completamente l'una dall'altra. Si passa dall'eleganza del fioretto, alla tecnicità della spada, alla dinamicità della sciabola. 


Agli alunni partecipanti saranno presentate le principali azioni schermistiche in forma ludica e non competitiva utilizzando materiale di plastica che riproduce il materiale agonistico ufficiale, senza presentare alcun rischio per l’integrità fisica degli alunni e degli Insegnanti.
 

 

SU